Valutazione Impatto Acustico a Roma e sul territorio nazionale

Salve! Sono Elvio Echeoni, Tecnico Abilitato in Acustica Ambientale. Offro Servizi di Valutazione Impatto Acustico a Roma, Relazioni e Consulenze, per aiutarti ad ottenere le autorizzazioni di cui hai bisogno e Risolvere problemi legati al Rumore.

Valutazioni, Relazioni e Soluzioni al Rumore
Tempi Rapidi e Costi congrui

Tecnico Competente Acustica Ambientale
Contatta Direttamente il Tecnico

CONTATTO IMMEDIATO CON IL TECNICO

Puoi contattare subito il Geom. Elvio Echeoni e parlare con lui delle tue esigenze sulla Valutazione dell'Impatto Acustico

Brevi Tempistiche di evasione

TEMPISTICHE DI EVASIONE RIDOTTE

Faremo in modo di non farti attendere per eseguire tutte le operazioni necessarie al rilascio del Nulla Osta

Soluzioni su Misura

SOLUZIONI E PROPOSTE SU MISURA

Siamo in grado di Consigliarti delle Soluzioni al Rumore ad-hoc, senza eccessivo aggravio di costi per te

Referente Sicurezza sul Lavoro

REFERENTI PER LA SICUREZZA SUL LAVORO

Se ti occorre possiamo aiutarti sotto ogni aspetto relativo alla Sicurezza sul Lavoro, non solo per le Perizie Acustiche

Valutazione Impatto Acustico a Roma

Chiunque abbia intenzione di aprire una nuova attività a Roma e nel proprio comune di appartenenza, deve ottenere il nulla osta di Impatto Acustico, richiesto dal Comune di Appartenenza.

A seconda del Comune di Residenza è necessario rispettare i valori, o meglio i limiti, del Piano di Zonizzazione Acustica; ad esempio nel nostro caso, per l’impatto acustico a Roma è stata stabilita una classificazione secondo la legge quadro 447/95

Nulla Osta

Obiettivo Primario della Valutazione

IL NULLA OSTA CONSENTE DI EVITARE SANZIONI PESANTI E DIFFICOLTÀ AD ESERCITARE LA PROPRIA ATTIVITÀ, PER QUESTO È NECESSARIO

Tale Autorizzazione si ottiene certificando che l'attività in questione rientra nei limiti di emissione ed immissione acustica dell’area in cui è presente e nei siti vicini.

LO RICHIEDE

Il Comune

Rilasciato dal Dipartimento (Comune di Appartenenza) a seguito di una Relazione redatta da un Tecnico Abilitato in acustica ambientale ed iscritto all’albo regionale e da oggi all’albo nazionale dei Tecnici, riconosciuto dallo Stato; altrimenti non può firmare le documentazioni necessarie all’ottenimento

Grazie alla valutazione di impatto acustico da presentare in Comune al Dipartimento, sarà infatti possibile ottenere il Nulla Osta

Valutazione Impatto Acustico

Perizia Fonometrica

La Valutazione Impatto Acustico rileva i Valori che l'attività in questione misura rispetto all'ambiente circostante e non solo

Valutazioni Previsionali

Valutazioni su Previsione

Valutazioni per stabilire in base a vari parametri, alle apparecchiature e all'ambiente circostante, la previsione di impatto acustico

Relazione Impatto Acustico

Documentazioni per Asseverazioni Acustiche

Produzione della Documentazione finalizzata al rispetto delle Normative e all'ottenimento di requisiti e punteggi per Attività specifiche

Soluzioni al Rumore

Proposte di Bonifica Sonora

Qualora i livelli di misurazione non siano conformi a quanto previsto dalla legge, Il tecnico vi suggerirà la soluzione più opportuna per raggiungere i parametri

Perizia Fonometrica
Valutazione Previsionale Del Clima Acustico
Perizia Acustica
Valutazione Impatto Acustico

Stai valutando uno Studio per l'impatto Acustico?

Dai un'occhiata alle recensioni dei nostri Clienti. Ci impegnamo da Sempre sul territorio di Roma e Provincia per offrirti un servizio qualitativo con la volontà di venire incontro alle tue esigenze ⭐⭐⭐⭐⭐

Valutazione di Impatto Acustico

La VIAA, ovvero La Valutazione di Impatto Acustico Ambientale, è una valutazione che il Comune richiede durante la fase di apertura di un'attività di esercizio che utilizza apparecchiature rumorose. È pertanto di interesse di qualunque attività produttiva di questo tipo, ottemperare alla legge 447 del 26 ottobre 1995 a seguito della quale, dopo opportuna valutazione e perizia di un tecnico abilitato competente in acustica ambientale, il Comune rilascerà il nulla osta di impatto acustico che è la vera e propria autorizzazione ad iniziare l'attività, senza questo permesso non si può esercitare attività.

Chi è soggetto a Valutazione di Impatto Acustico

Per comprendere quali tipi di attività produttive siano soggette alla valutazione di impatto acustico, bisogna considerare quanto sviluppano rumore con attrezzature, macchinari o esercitando la loro attività lavorativa: Impianti sportivi, circoli ricreativi, sale da ballo e discoteche, e in genere qualsiasi attività commerciale dove sono installati apparecchi o impianti rumorosi, anche attività di intrattenimento musicale.

Impatto acustico per Cantiere Edile

Prima dell'apertura di un'attività produttiva occorre effettuare una valutazione previsionale di impatto acustico, questo serve a prevedere l'impatto che potrebbero avere le emissioni di rumore prima ancora che l'attività venga avviata, effettuando delle valutazioni di stima. Ad esempio dei cantieri edili devono presentare un nulla osta temporaneo per poter svolgere la propria attività, in questo caso il tecnico stilerà una relazione con la stima previsionale del possibile inquinamento acustico che determinerà se il cantiere sarà in grado di rispettare i limiti previsti dalla legge o dovrà richiedere un'autorizzazione in deroga. Un esempio del Modulo è allegato qui.

Modulo Bs

Il nulla osta di impatto acustico è un’autorizzazione necessaria per poter iniziare l'attività, viene rilasciato dal comune di Roma a seguito della compilazione della domanda presentata, che si comprende di vari moduli.

Il Modulo Bs è il principale facente parte della domanda da presentare per il rilascio del nullaosta d'impatto acustico. Può essere compilato a cura del titolare o dal rappresentante legale ma c'è una parte che deve essere per forza compilata a cura di un Tecnico Competente Abilitato in Acustica Ambientale, con annessa Relazione tecnica di Valutazione. Tutta la documentazione va presentata al SUAP per ottenere l'autorizzazione di avvio attività. Per completezza segnaliamo link al Comune di Roma relativo alle Procedure Semplificate.

Rumore nei luoghi di lavoro

All'interno di questo sito troverai diverse informazioni circa la sicurezza sul lavoro, incentrate sul testo unico in materia di sicurezza sul lavoro, in base al decreto legislativo 81 08, che prescrive l'obbligo per tutti i datori di lavoro di valutare i rischi connessi all'attività lavorativa, quindi anche quelli relativi all'esposizione al rumore.

Il nostro servizio è volto anche ad accertare che nell'ambiente di lavoro il livello di rumore non superi i limiti di legge, diversamente ci sono tutti i presupposti per effettuare una valutazione in base alle mansioni lavorative specifiche del dipendente e dare seguito a misurazioni strumentali. Occorre però precisare che la valutazione del rumore nei luoghi di lavoro è un concetto differente dalla Valutazione dell'impatto acustico.

Locali e Insonorizzazione

Tra i requisiti che un locale deve possedere per essere in regola con l'esercizio di somministrazione alimenti, in base alla delibera del Comune di Roma n. 35 del 2010, è di particolare importanza nel nostro contesto il rispetto del Criterio di Qualità n.7, ossia quello che prevede L’insonorizzazione dei locali inferiore al 10% dei limiti di legge, certificata da un Tecnico Abilitato iscritto all’Albo professionale. Questo requisito assegna i famosi 40 punti, ovvero il punteggio massimo del regolamento rispetto a tutti i parametri. È dunque necessario affidarsi ad un Tecnico Competente ed Abilitato in acustica per dimostrare con la sua perizia l’inferiorità delle emissioni sotto i limiti di legge, e l’effettivo rispetto della legge quadro n. 447 del 26 ottobre 1995, di cui si allega di seguito un estratto.

Link di approfondimento: Deliberazione n. 35 del Comune di Roma

Perizie Acustiche Private come Soluzione al Rumore in Casa

Spesso si pensa che questo tipo di servizi riguardi soltanto le imprese soggette alle complesse normative. In realtà anche in caso di abitazioni private viene richiesto l'intervento del tecnico per perizie fonometriche e acustiche di tipo privato. Questo perché la casa è in effetti l'unico luogo dove vivere appieno la propria tranquillità, quindi i disturbi acustici e rumori provenienti da altri appartamenti o altre fonti di emissione nelle vicinanze, sono ancora più sentiti e disturbano ad un livello tale che spesso intacca la qualità della vita delle persone in casa. Il tecnico in acustica ambientale è l'unica figura abilitata a poter accedere in casa della gente per certificare questo tipo di disturbo, punito dalla legge secondo l'articolo 844 del codice civile ma sempre a discrezione del giudice che prenderà in considerazione la cosa nella sede opportuna. Ecco perché in questi casi è fondamentale dotarsi di una perizia del Tecnico, una relazione che attesti la reale presenza di emissioni acustiche in contrasto con la legge, superiore quindi alla norma, in modo da chiarificare senza alcun dubbio la situazione di disagio sentita e porvi rimedio.

Tecnico Competente Abilitato in Acustica Ambientale

La figura del Tecnico Competente in Acustica viene definita con la legge quadro sull'inquinamento acustico, è il comma 2 a specificare che il Tecnico è la figura idonea ad effettuare le misurazioni e verificare il rispetto dei valori definiti dalla Legge, ma anche proporre soluzioni, attività di controllo, nonché redigere piani di risanamento.

Come procede il Tecnico: Ci sono numerosi casi in cui si può procedere in modi differenti, come nel caso della richiesta di esenzione a seguito della presentazione di autocertificazione. Tuttavia è sempre consigliabile passare attraverso la fase strumentale, ovvero effettuare un certo numero di misurazioni fonometriche a cura di un tecnico, da rilevare per ottenere non solo gli indici ma i valori che dovranno poi essere elaborati ed analizzati, cosicché il tecnico possa effettuare i suoi calcoli necessari per redigere la relazione tecnica in cui certifica il tutto. Eventualmente potrà consigliare un piano di risanamento per riportare i valori nei limiti che la legge impone. Si riporta di seguito il link Ufficiale all’elenco Nazionale dei Tecnici Abilitati.

Valutazione Impatto Acustico

Perizia Fonometrica a Roma

La Valutazione di Impatto acustico deve essere effettuata secondo specifiche normative e ad opera di un Tecnico Competente in Acustica Ambientale tramite uno strumento idoneo, certificato e con taratura biennale chiamato Fonometro. Con tali elementi è possibile Redigere quella che viene chiamata Perizia Fonometrica.

Il nostro tecnico è Competente, Abilitato, ed Iscritto regolarmente all'Albo riconosciuto dallo Stato

Fonometro, Lo strumento di Misurazione

Classe A e Taratura Biennale

Lo strumento deve essere tarato come previsto dai parametri, altrimenti non rispetterà la veridicità dei rilievi ed anche se la perizia venisse emessa, se si verificasse un controllo delle autorità (ARPA), le loro rilevazioni non corrisponderebbero (o discosterebbero troppo) da quelle rilevate dallo strumento tarato male.

Non basta essere un tecnico riconosciuto, occorre utilizzare uno strumento certificato, calibrato secondo norme specifiche 

Perizia Fonometrica

Attraverso la perizia fonometrica, secondo le disposizioni di legge, vengono effettuati dei rilievi e dei calcoli sia sulle immissioni del rumore, sia sulle emissioni di rumore e sulla relativa propagazione, quindi sia nell'ambiente interno che in quello esterno e circostante

Sono previste a seconda dei casi una serie di Relazioni, Asseverazioni Acustiche, documentazioni finalizzate al rispetto delle normative di legge (ad esempio il criterio di qualità n.7 per le somministrazioni, con l’ottenimento dei 40 punti, o per la compilazione del Modulo BS, da allegare in SCIA per determinate tipologie di attività). La durata e il costo della perizia fonometrica variano in base a quali e quanti locali sono coinvolti sia per tipologia che per grandezza e volume, ed ovviamente in base alle documentazioni da produrre.

Come funziona la Valutazione di Impatto Acustico

Ecco alcune tipologie di richieste che riceviamo:

  • valutazione previsionale del clima acustico
  • perizia fonometrica
  • perizia acustica
  • misurazione decibel condominio
  • relazione impatto acustico
  • rumori notturni in condominio
  • misure di rumore a Roma
  • impatto acustico bar
  • valutazioni per centri sportivi e ricreativi
  • 40 punti insonorizzazione
  • autorizzazione in deroga ai limiti acustici
  • impatto acustico cantiere

Operiamo da sempre nel settore della Sicurezza sul Lavoro a Roma, il Nostro tecnico competente in acustica ambientale, attraverso l’uso di Fonometro di Classe A, esegue perizie private e Relazioni Tecniche di Impatto Acustico in Comparto Misto, ai sensi della legge quadro 447/95 e Regione Lazio 18/01

Spesso il nostro Tecnico viene contattato per effettuare l'impatto acustico su Roma, non solo per misurazioni inerenti a rumori notturni nel condominio o per gli esercizi commerciali (a volte la valutazione nel clima acustico viene richiesta ad esempio per un condizionatore che da fastidio, magari installato in un negozio nelle immediate vicinanze di appartamenti), noi operiamo anche e soprattutto nel settore dell’Edilizia e delle Imprese Locali. Il fine è quello di ottenere permessi di Costruzione o Inizio Attività
Può accadere che per modifiche della Struttura già operativa o per delle Valutazioni previsionali di attività non ancora operanti, le rilevazioni non siano compatibili con i requisiti previsti dalla legge. In Tal caso si entra nel merito delle Soluzioni al Rumore, per rientrare nei parametri e proseguire con il raggiungimento dell'obiettivo

Il rapporto delle misurazioni eseguite contiene alcuni elementi, tra i quali

  • Data, ora e Luogo della Valuazione
  • Descrizione del Luogo dove si sta effettuando la rilevazione
  • Tipologia e Classe di Destinazione dell’Attività
  • Tipo di Fonometro utilizzato, Classe di Precisione e conformità alla Taratura Biennale
  • Diagrammi di frequenza dei livelli sonori
  • Condizioni Meteorologiche
  • Durata della Misurazione
  • Considerazioni Finali

Valutazione Previsionale di Impatto Acustico

Oltre alla valutazione di impatto acustico per attività già operative (magari a seguito di cambio gestione o modifiche strutturali di un'attività che già è operante)

eseguiamo anche valutazioni previsionali per attività che non sono ancora operative per il rilascio di alcune autorizzazioni, ad esempio in Edilizia (Permessi a Costruire) servono delle valutazioni previsionali di impatto acustico.

Esaminiamo la documentazione e stabiliamo quanto l’apparecchiatura produce rumore a certe distanze o intensità. L’impatto acustico terrà conto di tutte le sorgenti di rumore previste, calcolandone il livello e stabiliremo in tal modo se sarà opportuno prevedere delle barriere anti rumore o dispositivi in modo da rientrare nei parametri di legge ed ottenere tali autorizzazioni.

Proposte di Bonifica Sonora per il parziale abbattimento dei livelli Rilevati

Cosa succede se dalle rilevazioni non risultano parametri adeguati? O Semplicemente cosa posso fare per non sentire più quel fastidioso rumore o non arrecare danno a terzi?

Il nostro tecnico, Geom. Echeoni, provvederà ad analizzare la situazione e consigliare delle applicazioni come nei casi più frequenti:

  • pannelli fonoassorbenti
  • trappole per propagazione di rumore
  • barriere antirumore

finalizzate all'abbattimento dei parametri in eccesso, per poter rientrare nei requisiti previsti dalla legge ed ottenere la documentazione specifica, non solo, anche per consentirti di vivere un ambiente confortevole per te e per gli altri

Nel caso in cui dalla Relazione di impatto in cui non ci siano i presupposti per rientrare nei limiti, si può optare per una strategia di bonifica sonora, con una relazione che dovrà contenere:

le motivazioni tecniche per le quali è richiesto l’intervento, la descrizione degli interventi di bonifica, la previsione dei valori della riduzione del rumore, nonché le tempistiche entro il quale gli adeguamenti verranno portati a termine

Alcune opinioni sul nostro servizio di Impatto Acustico a Roma

Dott. Alberto F.
Commercialista
⭐⭐⭐⭐⭐
Dovevo presentare una SCIA, mi occoreva il Modulo BS e l'intervento del Geom. Elvio Echeoni è stato rapido e preciso. Una preoccupazione in meno in questi casi, ecco perché lo chiamerò di sicuro in altre occasioni

Carmela D.
Negozio di Alimentari
⭐⭐⭐⭐⭐
La mia attività provocava un fastidioso rumore notturno all'appartamento di sopra. Grazie al Geom. Echeoni ho scoperto che le vibrazioni della cella frigorifera si propagavano creando il disagio, ed ho risolto facilmente.

Giuseppe S.
Costruttore
⭐⭐⭐⭐⭐
Ho chiamato più volte Elvio per le Valutazioni Previsionali e per Rilevazioni in Cantiere, mi ha sempre soddisfatto per la sua semplicità nell'approccio e nella scelta adeguata delle Soluzioni proposte. Lo consiglio!

Roberto F.
Amministratore Condominio
⭐⭐⭐⭐⭐
Vari Condomini lamentavano rumori notturni e pensavamo dipendesse da un'attività al piano terra. Con l'aiuto del Geom. Echeoni abbiamo scoperto invece che era la Caldaia condominiale, risolvendo in modo semplice e veloce.

Informazioni o Preventivi Impatto Acustico a Roma

Nominativo*

Azienda

Telefono*

Indirizzo eMail*

Consenso al Trattamento Dati*
Autorizzo il trattamento dei dati personali secondo l’informativa resa ai sensi dell’art. 13 Dlgs. 196/2003 e dell’art. 13 del Reg. UE 679/2016, che dichiaro di aver letto e accettato.

Svolgiamo i nostri servizi in tutte le Zone della Città di Roma

Serviamo i Comuni di

Giudonia Montecelio, Fiumicino, Pomezia,Tivoli, Anzio, Velletri, Civitavecchia, Nettuno, Ardea, Marino, Albano Laziale, Monterotondo, Ladispoli, Ciampino, Cerveteri, Fonte Nuova, Genzano di Roma, Mentana, Colleferro, Frascati, Palestrina, Grottaferrata, Ariccia, Bracciano, Anguillara Sabazia, Santa Marinella, Zagarolo, Rocca di Papa, Valmontone, Fiano Romano, San Cesario, Artena, Lanuvio, Lariano, Formello, Palombara Sabina, Rocca Priora, Monte Compatri, Campagnano di Roma, Cave, Capena, Rignano Flaminio, Riano, Segni, Castel Gandolfo, Monte Porzio Catone, Morlupo, Castelnuovo di Porto, Manziana, Olevano Romano, Galligano nel Lazio, Labico, Genazzano, Colonna, Sant'Angelo Romano.

TAGS: Argomenti di questa Pagina

  • Insonorizzazione nei Locali
  • Soluzioni al Rumore
  • Criterio di Qualità n.7
  • Zonizzazione Acustica del Territorio
  • Asseverazioni Acustiche
  • Modulo Bs
  • Valutazione Impatto Acustico
  • Misure di Rumore Roma
  • Valutazione Impatto Acustico Roma
  • Autorizzazione in Deroga
  • Impatto Acustico Bar
  • 40 Punti Insonorizzazione
  • Autorizzazione in Deroga ai Limiti Acustici
  • Nulla Osta Impatto Acustico Roma
  • Impatto Acustico Cantiere
  • Nulla Osta Attività Temporanee
  • Valutazione Clima Acustico
  • Valutazione Clima Acustico Roma
  • Requisiti Acustici Passivi Roma
  • Insonorizzazione Locali Pubblici
  • Soluzioni al Rumore in Casa
  • Perizie Acustiche Private Roma
  • Rischio Rumore
  • Rumore nei Luoghi di Lavoro Roma
  • Rischio Rumore Roma
  • Tecnico Competente in Acustica Roma